Gravina in Puglia (BA) – Ringraziamenti per “IL CARDONCELLO NOVELLO”

23770418_10214569655864850_446084622_o.jpg
Spread the love

Cala il sipario sulla sesta edizione del “Cardoncello Novello” la sagra del Fungo Cardoncello e del Vino
Novello a Gravina in Puglia.
Proviamo un’immensa soddisfazione nel sentire il calore ed il consenso che arriva dalla nostra comunità e
dai molteplici turisti che abbiamo ospitato in questi giorni a Gravina.
La nostra vuole essere una sagra di qualità, non un contenitore qualunque, ma uno strumento importante
attraverso il quale la comunità si identifica in un prodotto tipico della tradizione e soprattutto grazie al
quale si mette in moto una macchina che fa bene all’imprenditoria, ai produttori, al turismo, alla fama e
riconoscibilità della nostra città. Unire Turismo e Enogastronomia è un binomio vincente.
La Pro Loco ringrazia tutta la squadra che ha collaborato al successo: l’Amministrazione Comunale, il
Sindaco Alesio Valente, la Regione Puglia, Puglia Promozione, la Polizia Municipale e l’Unpli Puglia. La
Società Agricola Micotect Srl nostra sostenitrice già dalla I° Edizione. L’Istituto Alberghiero De Nora di
Altamura, il Preside Prof. Giuseppe Achille, i Professori Angelo Laddaga, Vito Visci, Giuseppe Magno e tutti
gli studenti che con impegno hanno permesso una degustazione Pro Loco eccellente, ricca di prelibatezze
con cui abbiamo fatto assaporare profumi e sapori della Murgia.
Ringraziamo l’Osteria Sant’Agostino, unica attività del centro storico che ha sempre attenzione verso le
nostre esigenze e investe in questa manifestazione. Il Dr. Domenico Lagravinese del Dipartimento
Preventivo e tutti i Dottori della Asl per le interessanti lezioni sulle varie tipologie di funghi presenti sul
nostro territorio. Le guide Mina Montemurro, Katia Mastromatteo, Nino Cataldi, Maria Dibattista, Checco
Lovero, Pierpaolo Lasalvia, Stefania Carulli per aver accompagnato i visitatori alla scoperta dei nostri
tesori. Ringraziamo l’Associazione Corteo Storico di Montfort per gli allestimenti e la disponibilità che
sempre ci riserva e l’Associazione Amici in bici.
E poi grazie a l’avv. Roberto Labianca per l’organizzazione del Convegno di apertura. E poi ancora i gruppi
Folkloristici La Zjte, U’Aggigghje De Le Revetole e Lapecheronza per aver impreziosito la festa con
spettacoli della tradizione di qualità.
Ringraziamo la Cantina Botromagno, la Cantina Grifo ed Opera Events. Grazie anche al nostro amico foto
amatore Carlo Centonze, che con i suoi scatti ha colto tutti i bei momenti di questa due giorni di festa.
Un ringraziamento speciale va a tutti i soci della Pro Loco: condivisione, amicizia, rispetto, sono queste le
caratteristiche che ci contraddistinguono e che fanno in modo di arrivare a questi risultati. Ma per
crescere c'è bisogno di maggiore collaborazione: è questo l’appello che facciamo ai commercianti del
centro storico, alle aziende del territorio e a chiunque volesse in qualunque modo aiutarci ed entrare nella
squadra di volontari (sempre troppo pochi ma con tanto entusiasmo).
Circa 15 mila presenze registrate nella due giorni, un afflusso incredibile di turisti proveniente da
tutta la Puglia, la Basilicata, e anche dall’Estero. Sono numeri e dati importanti da tenere in
considerazione e sui cui riflettere pensando al lavoro da fare per il prossimo anno.
Continueremo a dare il massimo per te Gravina.
Arrivederci alla prossima edizione!!!

scroll to top