La Pro Loco Bisceglie ringrazia le Pasticcerie Storiche per sostegno e attaccamento

Spread the love

L’associazione Pro Loco Unpli di Bisceglie, tramite il suo presidente Vincenzo De Feudis, ringrazia l’associazione Pasticcerie Storiche Bisceglie per aver ideato Sospira, la colomba pasquale benefica il cui ricavato è stato devoluto alla Lilt, realtà che opera in favore della prevenzione e della lotta contro i tumori, e alla Pro Loco stessa, da oltre sessant’anni impegnata per la valorizzazione e la promozione del territorio.

“Un piccolo-grande contributo, quello assegnatoci dall’associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi”, spiega De Feudis, “denso di importanza e di significato. Un contributo che permette alla nostra associazione sia di sostenersi in un periodo così complicato a livello globale, sia di affermarci ancora una volta come sodalizio attivo, propositivo, dinamico. Grazie, in particolar modo, al coordinatore dell’associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi Sergio Salerno”.

Il presidente De Feudis tiene anche ad esprimere amarezza per la mancata organizzazione per il secondo anno di fila delle fiere campestri in onore della Madonna di Zappino e di Santa Maria di Giano (prima e seconda domenica dopo Pasqua): “Purtroppo non si sono potute organizzare così come eravamo abituati”, sottolinea De Feudis, “ma stiamo già mettendo in cantiere programmi e progetti per le edizioni 2022. Il nostro territorio merita di essere celebrato e vissuto nella sua interezza. Ma al primo posto resta salda la tutela della salute”.