Bisceglie (BA) – Libri nel Borgo Antico” – X edizione Sottoscritti protocolli d’intesa: “Ricadute positive per tutta la comunità”

protocolli-1.jpeg
Spread the love

Cultura, arte, società. Ma anche economia, turismo, commercio, sostenibilità ambientale, volontariato. È la rete d’azione che l’Associazione Borgo Antico lancia a Bisceglie con la sottoscrizione di una serie di protocolli d’intesa per l’interazione con il Festival Libri nel Borgo Antico. “L’obiettivo – dicono dall’Associazione – è creare sul territorio delle relazioni fra enti pubblici e privati capaci di produrre esternalità positive per tutta la comunità, a partire ovviamente dalla cultura”.

“Abbiamo voluto suggellare la decima edizione del nostro Festival con la sottoscrizione di intese che impegnano le importanti realtà aderenti a promuovere l’evento attraverso i loro canali, a segnalarci autori che abbiano scritto libri riguardanti diversi aspetti della vita sociale, dell’arte, della cultura, dell’economia, del turismo, affinché si crei un’efficace e incisiva rete che funga da volano per un festival già di grande rilevanza, ma che ambisce ad avere un respiro sempre più ampio”. Il presidente dell’associazione Borgo Antico di Bisceglie, Francesco Dente, ha spiegato in conferenza stampa, ieri 23 luglio nella libreria Abbraccio alla Vita, le motivazioni che hanno spinto la realtà organizzatrice della rassegna “Libri nel Borgo Antico” a stringere accordi con diverse realtà del territorio locale, regionale, nazionale.

Unpli Puglia, Avis Giovani Bisceglie, Confcommercio Bisceglie, Confcooperative Puglia, Bisceglie Approdi, Associazione regionale Pugliesi, Lega del Filo d’Oro onlus, Ambiente 2.0 e Teatro Pubblico Pugliese. Queste le realtà che hanno sottoscritto il protocollo e che coopereranno a stretto contatto con la segreteria organizzativa della decima edizione del festival che si svolgerà dal 23 al 25 agosto per le vie del centro storico biscegliese.

“Sono orgoglioso del fatto che la nostra città – ha detto il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano – ospiti ormai da dieci anni e con sempre più successo, un’iniziativa così importante, che porta grandi nomi della letteratura, dello spettacolo, dello sport, della musica, dell’arte. La macchina organizzativa di Libri nel Borgo Antico, dinamica e compatta, merita plauso e gratitudine per come e per quanto si spenda per lo sviluppo culturale del territorio”.

“Sarà una decima edizione basata su sinergie, cooperazioni importanti e un programma all’altezza delle aspettative”, ha sottolineato Alessandra Di Pierro, componente del direttivo dell’associazione Borgo Antico, “Sette piazze per tre giorni saranno animate da letture, conversazioni, incontri con l’autore e dalla presenza di diverse realtà che hanno deciso collaborare con noi per la buona riuscita dell’evento”.

Il programma completo della decima edizione sarà ufficializzato in una conferenza stampa che si terrà martedì 6 agosto (ore 10,30 – Presidenza della Regione Puglia) alla presenza del Governatore Michele Emiliano e dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale Loredana Capone.

scroll to top