Suoni ed Esperienze sulla via Francigena – secondo appuntamento a Corato

Spread the love

Musiche e danze del medioevo: venerdì 25 giugno il secondo appuntamento di Suoni ed Esperienze sulla via Francigena. 
Venerdì 25 Giugno a Corato il secondo appuntamento della rassegna Suoni ed Esperienze sulla Via Francigena con una Passeggiata sulla via Francigena e apertura straordinaria della Chiesetta di Santa Lucia. 
A seguire concerto al tramonto  presso la Chiesetta di Santa Lucia a cura dell’ Ensemble Calixtinus EYA – musiche e danze di pellegrinaggio nel medioevo
Il pellegrinaggio nel medioevo rappresentò un vero e proprio fenomeno di massa. Favorendo gli scambi ed i contatti fra persone di diversa provenienza, esso influì profondamente sulla società dell’epoca sotto il profilo economico, religioso e culturale. A questa influenza non potè rimanere estranea la musica, allora veicolo naturale di trasmissione di cultura sacra e profana.
Passando da un santuario all’altro, i pellegrini imparavano e diffondevano nuovi canti e nuovi modi di cantare. Il pellegrinaggio era anche occasione per socializzare e per festeggiare e come tale offriva lo spunto a canti profani e danze. Il Programma di questo concerto è un excursus nel panorama medievale della musica tra suoni, danze e parole legate al cammino. Un viaggio musicale che ha inizio più di 800 anni fa.
Nicola Nesta – canto e liuti
Gianni Gelao – flauti e cornamusa
Pippo d’Ambrosio – percussioni
Attività Gratuita con prenotazioneInfo Point Corato 0808720861infopointcorato@gmail.com
Il raduno è previsto alle 17.30 presso la Chiesa di Santa Lucia – partenza ore 18.00 Concerto ore 19.00 
Il Progetto Suoni ed Esperienze sulla via Francigena è coordinato da Unpli Puglia e coinvolge le Pro loco di Corato, Ruvo di Puglia e Andria, con il patrocinio dei rispettivi comuni.Il progetto è finanziato da Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese.