Calimera (LE) – Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu

Spread the love

In corrispondenza del solstizio d’estate e quindi con l’ingresso dell’anno nella stagione estiva, il 21 giugno Calimera si accende e si rinnova ciclicamente nella tradizionale Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu.
Piazza del Sole e le vie del centro storico si animano di forme, colori e luci a
ritmo di musica.
I lampioni, infatti, sono delle strutture di ogni forma e colore, modellati con
canne lacustri, spago o fil di ferro, ricoperti di carta velina e illuminati nel
passato da un piccolo lumino di fuoco, adesso con luci a LED.

Fanno da cornice a serate ricche di esibizioni artistiche, concerti di musica
popolare e al buon cibo tradizionale.
Un altro protagonista di queste magiche serate è “lu Cuturusciu”, un gustoso tarallo di pane morbido, iscritto all’elenco nazionale dei prodotti PAT (Prodotti Agroalimentari Tradizionali).
Nell’antichità, veniva preparato con ciò che rimaneva dalla lavorazione del
pane, con aggiunta di sale, olio e pepe.
Oggi è un prodotto prelibato, preparato rispettando le più antiche tradizioni, e con diverse varianti per i più golosi!