Casamassima (BA) – XXII edizione Corteo Storico “Corrado IV di Svevia”

L’evento storico di promozione turistica “Corteo Storico Corrado IV di Svevia” è organizzato dalla Pro Loco Casamassima in collaborazione con le istituzioni, associazioni, scuole e stakeholder. Partecipano inoltre numerosi gruppi di figuranti dei Cortei Storici gemellati, e gruppi di sbandieratori e musici.
Questa edizione presenta una NOVITA’ , in quanto si sdoppia in due parti.
La prima parte per rievocare la reintegra del feudo a Roberto da Casamassima, figlio di Giovanni cui era stato tolto dall’imperatore Federico II di Svevia, da parte di Corrado IV di Hohenstaufen, figlio di Federico, di passaggio nella Terra di Casamassima nell’aprile del 1252, come documentato in una pergamena conservata nell’archivio storico  della Biblioteca Nazionale di Bari.
La seconda parte, con un salto di circa un secolo, per rievocare un importante episodio che rende onore al sacrificio di tanti casamassimesi. Difatti nel 1348 Casamassima subì il sacco delle truppe ungheresi venute  in Italia per punire la regina Giovanna I d’Angiò di Napoli, accusata dell’uccisione del marito Andrea, fratello di Luigi re d’Ungheria. Un gruppo di mercenari teutonici, assoldati dagli ungheresi aggredì il popolo casamassimese fedele alla regina, e che cercò rifugio nella attuale Chiesa Madre. Molte donne furono violentate e uccise, e gli uomini per difesa salirono sul campanile dal quale gettarono pietre e altro per allontanare il nemico, che pensò bene di incendiarlo, distruggendolo e provocando la morte di oltre 200 casamassimesi che si erano difesi eroicamente. Tutto viene minuziosamente descritto nel Chronicon de rebus in Apulia gestis scritto da Domenico de Gravina (1350) notaio e cronachista del Regno di Napoli.

PROGRAMMA
Ore 17.30 – Partenza 1° Corteo Nobili, Dame, Cavalieri, Popolani, Religiosi, Soldati – Scuola
Elementare G. Marconi
Ore 18.45 – Partenza 2° Corteo Imperiale Corrado IV di Svevia – Scuola Elementare G. Marconi
Ore 19.30 – Cerimoniale di Reintegra del Feudo a Roberto da Casamassima e Festeggiamenti – Sagrato
Chiesa del Purgatorio – Piazza Aldo Moro
Ore 20.30 – Assalto alla Torre Campanaria – Rievocazione tra storia e spettacolo
Sceneggiatura : Giuseppe Gadaleta – Antonio Pastore – Gerardo Gintili
Scenografia : Gianni De Tommaso – Vincenzo Monfreda – Francesco Magnifico –
Collaborazione : Marisa D’Addabbo
Luci e suoni : Josef Pastore – Gianni Rella segue
Narratori : Stefano Capozzo – Piera Montanaro

Attori – interpreti : Paolo Pastore (sindaco) – Niccolò Andrea Carissimo (cavaliere) – Antonio Iamparelli
(monsignore) – Alfredo Selvaggio, Giuseppe Mastronardi (cittadini) – Gerardo Gintili (Malospirito) – ADS
Scarpette Rosa di Lucianna Ariemma – Comparse varie.
Combattimento : Gruppo Storico Brancaleone – Militia Sancti Nicolai di Bari

Festa dei Sapori – Street Food Fest – Piazza Aldo Moro
Sapori antichi e tradizionali in chiave contemporanea