Casamassima (BA) – Corteo storico Corrado IV di Svevia – Assalto alla torre

Si respirerà aria di storia e passione con la XXIII edizione del Corteo Storico di Casamassima, l’unico su Corrado IV di Svevia, in programma DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 dalle ore 18.00. Una edizione che ha occhio per il passato ma che si prospetta rinnovata nella struttura negli spettacoli offerti.
L’evento rievoca un episodio storico dell’aprile del 1252 documentato in una pergamena originale conservata nell’archivio storico della Biblioteca di Bari. Corrado IV di Hohenstaufen nacque dal celebre imperatore Federico II di Svevia, divenendone erede; nei suoi viaggi attraversò la terra di Casamassima e restituì il feudo a Roberto da Casamaxima, al cui padre Giovanni era stato tolto da Federico II, con un suggestivo Cerimoniale di Investitura e spettacoli di sbandieratori e danze medievali e orientali, in Piazza Moro.
La storia di Corrado IV con un salto di quasi 100 anni sarà susseguita dal grande spettacolo scenico dell’Assalto alla Torre Campanaria, un appuntamento con la crudele e spietata storia di Casamassima assalita nel 1348 dalle truppe ungheresi che uccisero e violentarono centinaia di cittadini, un gesto eroico compiuto dai nostri avi rievocato in uno spettacolo suggestivo e unico nel panorama pugliese, con lo spettacolare combattimento e incendio della torre campanaria.
Fa da cornice la IV edizione della FESTA DEI SAPORI – Street Food Fest Enogastronomia, un connubio tra sapori antichi e contemporanei in un clima festoso nella grande piazza Moro.
#corteocorradoiv #casamassima
INFO – 335 8383939 – 345 0491067
L’evento è promosso dall’Associazione Turistica Pro Loco di Casamassima, e si svolge sotto gli auspici della Presidenza della Repubblica, fregiandosi di due medaglie, del Ministero dei Beni Culturali e Ambientali, del Consolato Onorario a Bari della Repubblica Federale di Germania, del Consolato Onorario a Bari del Regno del Belgio, del Presidente della Giunta della Regione Puglia, dell’Area Metropolitana di Bari, della Camera di Commercio, del Comune di Casamassima, del Sindaco e dell'Assessorato al Turismo, Cultura e Istruzione, dell’UNPLI, BAI, GAL SEB.